Sono Gilberto, alias John il boia Ruth, la mente che ha dato forma a questo progetto. Nella vita mi occupo di web: dal marketing alla grafica, dalla progettazione di siti ai Social Network. Ne I Cinenauti ho voluto fondere il mio lavoro, che amo, con la mia più grande passione, il cinema. Prediligo gli horror, meglio se estremi e disturbanti, i thriller, i fantasy e i film d'azione. Insomma divoro qualsiasi cosa cercando di non farmi condizionare dai pregiudizi.

Flesh Meat Doll(s) i cinenauti recensioni film serie tv cinema

FLESH MEAT DOLL(S) (corto)

FLESH MEAT DOLL(S) (Corto)
(C. Huston, 2016)

15 minuti di sesso reale con una coppia di cadaveri (non reali)… questo è “Flesh meat doll(s)” di C. Huston che già nel titolo ribadisce la centralità della carne. Carne come corpi smembrati fatti di carne, carne come desiderio carnale incontrollabile, carne come sangue, dolore, lacerazione, autolesionismo…

L'ultima casa a sinistra 1972 i cinenauti recensioni film serie tv cinema

L’ULTIMA CASA A SINISTRA

L’ULTIMA CASA A SINISTRA
(Wes CRAVEN, 1972)

Era il 1972 quando Wes Craven esordisce nel mondo del cinema con L’Ultima Casa a Sinistra – film che si muove tra thriller, revenge movie ed horror – che, grazie alla sua efferatezza e crudeltà, diventerà un cult indiscusso e fonte di ispirazione per altre pellicole del genere. Una coppia di ragazze viene rapita da una banda di malviventi che le violenterà ripetutamente fino ad ucciderle ma il karma ha in serbo per loro un destino analogo…

Visions of suffering i cinenauti recensioni film serie tv cinema

VISIONS OF SUFFERING (Versione Originale)

VISIONS OF SUFFERINGVISIONS OF SUFFERING (Versione Originale)
(Andrey ISKANOV, 2006)

Film folle e psichedelico questo Visions of Suffering (versione originale) diretto dal regista russo Andrey Iskanov nel 2006, un opera cinematografica oscura che sfida le convenzioni tradizionali del cinema. Caratterizzato da un forte surrealismo e da una narrazione non lineare, il film si erge come un’esperienza estetica disturbante e profonda, trasportando il pubblico in un viaggio catartico di sofferenza sia fisica che psicologica.

Nuraghes s'arena i cinenauti recensioni film serie tv cinema

NURAGHES – S’ARENA (corto)

NURAGHES – S’ARENA
(Mauro ARAGONI, 2016)

In questo corto di Mauro Aragoni si concentrano le più ancestrali tradizioni sarde rivestite di sangue e di vendetta. Un uomo deve vendicare la morte di sua figlia e può farlo solo combattendo fino a perdere la vita in un misterioso torneo al cospetto dei più antichi spiriti dell’isola.

i cinenauti recensioni film serie tv cinema 1334

1334 (corto)

1334
(Nico B., 2011)

Se hai trovato disturbante ed ermetico il corto “Pig” di Rozz Williams non resterai sicuramente imperturbabile davanti a “1334” ovvero il suo sequel, diretto sempre da Nico B, molto meno folle del suo predecessore ma comunque alquanto pesante poichè mette in scena nella parte iniziale il suicidio di Rozz e successivamente le conseguenze che quel gesto ha avuto su chi gli era vicino. Se sei sensibile a temi quali il suicidio, evita di guardarlo.

Gian Paolo Barbieri l'uomo e la bellezza i cinenauti recensioni film serie tv cinema

GIAN PAOLO BARBIERI – L’UOMO E LA BELLEZZA

GIAN PAOLO BARBIERI – L’UOMO E LA BELLEZZA
(Emiliano SCATARZI, 2022)

Ho visto questo documentario con gli occhi del fotografo, ho divorato ogni immagine, mi sono estasiato nel vedere la naturalezza con la quale veniva data vita alle fotografie più iconiche della storia della fotografia e della moda, mi sono commosso nel vedere l’umanità e la dolcezza non solo di un grande artista ma anche di un grande uomo. Vi auguro di provare le stesse emozioni durante la visione.

A Haunted Turkish Bathhouse i cinenauti recensioni film serie tv cinema

A HAUNTED TURKISH BATHHOUSE

A HAUNTED TURKISH BATHHOUSE
(Kazuhiko YAMAGUCHI, 1975)

A Haunted Turkish Bathhouse (titolo originale Bakeneko Toruko Furo) è un misconosciuto film horror/erotico giapponese del 1975. Un malvivente inganna la sua compagna facendola prostituire, violenta la di lei sorella minore e raggira il titolare di un elegante Bagno Turco che di fatto è solo la copertura di un bordello… in tutto questo un gatto nero si aggira furtivo richiamando alla memoria il famoso racconto di Poe.

Debris documentary TetroVideo luglio 2022 i cinenauti

[NOVITÀ TetroVideo] Luglio 2023

[NOVITÀ TetroVideo] Luglio 2023.

Con TetroVideo, questo mese arrivano, in home video, tre film horror estremi sottotitolati in italiano. Dal 10 luglio infatti, sui siti ufficiali TetroVideo e Goredrome Pictures, sarà attivo il pre order delle Limited e Standard Edition di Debris Documentar (Germania – 2012) di Marian Dora; Más Carnaza (Spagna – 1997) di Sergio Blasco; Tapes of Death Collection, una raccolta di 4 film antologici extreme (Tapes of Death, Nekrology, Snuff Video e Dark Mixtape).

964 Pinocchio i cinenauti recensioni film serie tv cinema

964 PINOCCHIO

964 PINOCCHIO
(Shozin FUKUI, 1991)

“964 Pinocchio”, diretto da Shozin Fukui, è un film disturbante che segue il filone cyberpunk e che esplora temi come l’identità, l’alienazione e la condizione umana. Ambientato in un futuro distopico, la storia segue un essere artificiale, creato in un laboratorio segreto, mentre lotta per la sua autonomia e ricerca la verità sul “chi è”. Attraverso l’esplorazione degli aspetti oscuri e surreali della psiche umana, “Pinocchio 964” offre un commento provocatorio sulla società offuscando i confini tra umanità e tecnologia.