Mi chiamo Mattia, alias Anton Chigurh, classe 1975, ho fatto studi classici e sono orgogliosamente spezzino; cosa chiedo ad un film o ad una serie tv? Di farmi riflettere, di inquietarmi, di lasciarmi a bocca aperta, di divertirmi... Per sapere dove trovo tutto questo, leggete le mie recensioni su I Cinenauti!

Glass onion i cinenauti recensioni film serie tv cinema

GLASS ONION

GLASS ONION
(Rian JOHNSON, 2022)

Torna Benoit Blanc sotto il sole del mar Egeo, e il delitto è di nuovo servito! Le cipolle hanno molti strati, ma la soluzione come sempre sta davanti ai nostri occhi… Malgrado qualche inciampo, Rian Johnson con Glass Onion conferma che la vecchia formula del giallo misto a commedia può tornare a splendere anche senza bisogno di inutili remake (citofonare Kenneth Branagh).

Gone girl i cinenauti recensioni film serie tv cinema

GONE GIRL (L’AMORE BUGIARDO)

GONE GIRL (L’AMORE BUGIARDO )(David FINCHER, 2014)

Nick ed Amy sono una coppia apparentemente felice: un colpo di fulmine scoccato a Brooklyn dove entrambi lavorano nel campo dell’editoria (lui come aspirante scrittore, lei come “testimonial” di una famosa serie di libri per bambini creata dai genitori Merybeth e Rand, due affermati psicologi – la cui protagonista, “Amazing Amy”, è “modellata” sulla sua persona -), il matrimonio e poi il trasferimento in Missouri per accudire la madre di Nick malata di cancro; nemmeno la crisi economica e le conseguenti difficoltà lavorative occorse ad entrambi sembrano scalfire questa unione. La mattina del loro quinto anniversario, però, Amy scompare improvvisamente (…)

Athena i cinenauti recensioni film serie tv cinema

ATHENA

ATHENA
(Romain GAVRAS, 2022)

Parigi: in seguito alla notizia dell’uccisione di un ragazzino arabo, Idir, attribuita ad alcuni poliziotti ma avvenuta in circostanze piuttosto oscure, si scatena una feroce aggressione ad un commissariato guidata dal fratello Karim; dopo averne devastato e saccheggiato i locali il gruppo fugge e si asserraglia nella propria banlieu, chiamata Athena (…)

What Josiah Saw i cinenauti recensioni film serie tv cinema

WHAT JOSIAH SAW

WHAT JOSIAH SAW
(Vincent GRASHAW, 2021)

Josiah Graham, oscuro personaggio dedito all’alcol e intriso di un fanatico misticismo, vive nella sua fattoria isolata in compagnia del figlio Tommy; la famiglia si è disgregata molto tempo prima in seguito al suicidio della moglie Miriam, evento che oltre a lasciare segni tangibili nella psiche del ragazzo (…)

I care a lot i cinenauti recensioni film serie tv cinema

I CARE A LOT

I CARE A LOT
(J BLAKESON, 2020)

Marla Grayson è un’avvocatessa rampante e abile ad agire in un contesto “borderline”: sfruttando infatti le normative vigenti e grazie ad alcune complicità, si fa affidare la tutela legale di anziani soli e facoltosi, in modo da poterli rinchiudere in case di riposo compiacenti e poi disporre dei loro averi (…

Creepy i cinenauti recensioni film serie tv cinema

CREEPY

CREEPY
(Kiyoshi KUROSAWA, 2016)

Lo psicologo criminale Koichi Takakura sta interrogando un omicida seriale: quest’ultimo, approfittando di una distrazione degli agenti di custodia, riesce a fuggire, ferendo poi gravemente una donna presa in ostaggio e Takakura stesso – accorso nel tentativo di farlo arrendere – prima di essere ucciso a colpi di pistola. Scosso da questa esperienza, l’uomo decide di cambiare vita (…)

Nope i cinenauti recensioni film serie tv cinema

NOPE

NOPE
(Jordan PEELE, 2022)

Alla terza fatica di una carriera già in prepotente ascesa dopo due veri e propri instant-cult come Scappa-Get Out e Noi-Us, Jordan Peele non si siede sugli allori ma rilancia con un film piuttosto coraggioso e decisamente meno incasellabile rispetto ai precedenti.

Gladbeck rapina con ostaggi i cinenauti recensioni film serie tv cinema

GLADBECK: RAPINA CON OSTAGGI

GLADBECK: RAPINA CON OSTAGGI (Volker HEISE, 2022)

La mattina del 16 agosto 1988 due malviventi – il tedesco Hans Juergen Roesner e il polacco Dieter Degowski – assaltano una filiale della Deutsche Bank di Gladbeck, cittadina della Renania settentrionale-Westfalia; la Polizia giunge subito sul posto circondando l’edificio, così i rapinatori prendono in ostaggio due dipendenti della banca e, fattisi consegnare un’auto e una grossa somma di denaro, fuggono insieme a loro verso Brema con torme di giornalisti al seguito, imbarcando lungo il tragitto anche la fidanzata di Roesner, Marion Löblich (…)

Il conformista i cinenauti recensioni film serie tv cinema

Omaggio a Jean Louis Trintignant, tra letteratura e cinema.

Emblemi di un paradigma sì colto e capace di dire qualcosa sulle dinamiche sociali ma allo stesso tempo perfettamente adatto alla fruizione di massa, Il Conformista e La Donna Della Domenica vanno riproposti come testimonianza di un cinema libero e creativo ancora possibile ai giorni nostria patto di coltivare una visione autoriale che possa magari avvalersi del nostro grande patrimonio letterario e al contempo non abbia paura di battere i sentieri del “genere”; più difficile, certo, sarà infuturo ritrovare interpreti della classe di Jean Louis Trintignant.

Crimes of the future i cinenauti recensioni film serie tv cinema

CRIMES OF THE FUTURE

CRIMES OF THE FUTURE
(David CRONENBERG, 2022)

C’era grande attesa per il ritorno al lungometraggio di David Cronenberg dopo ben otto anni di assenza, rinfocolata dal fatto che il film si annunciava come un ulteriore tassello di quel percorso all’interno del cosiddetto “body horror” che il genio di Toronto porta avanti, con qualche pausa, sin dalla metà degli anni settanta.
Una donna uccide il proprio figlio dopo averlo scoperto a cibarsi di un secchio di plastica, poi chiama il marito perchè si occupi del corpo e si consegna alla polizia…