Il conformista i cinenauti recensioni film serie tv cinema

Omaggio a Jean Louis Trintignant, tra letteratura e cinema.

Emblemi di un paradigma sì colto e capace di dire qualcosa sulle dinamiche sociali ma allo stesso tempo perfettamente adatto alla fruizione di massa, Il Conformista e La Donna Della Domenica vanno riproposti come testimonianza di un cinema libero e creativo ancora possibile ai giorni nostria patto di coltivare una visione autoriale che possa magari avvalersi del nostro grande patrimonio letterario e al contempo non abbia paura di battere i sentieri del “genere”; più difficile, certo, sarà infuturo ritrovare interpreti della classe di Jean Louis Trintignant.

Domiziano Cristopharo i cinenauti recensioni film serie tv cinema

Domiziano Cristopharo: il regista cult in esclusiva per I Cinenauti

È stato definito “The Italian baron of bold, sensual and extreme horror”, è probabilmente il regista indie italiano più prolifico e geniale. Ma non è solo questo… nella sua arte c’è molto di più: regista sia di cinema, sceneggiatore, autore, attore, scenografo, curatore di effetti speciali, performer di body art. Lui è Domiziano Cristopharo ed è qui, in esclusiva su I Cinenauti.

Indiecinema cinema indipendente i cinenauti recensioni film serie tv cinema

Incontro con Fabio Del Greco. Ci presenta “indiecinema.it”: il cinema indipendente come crescita personale e culturale.

“indiecinema.it” non è una semplice piattaforma streaming di cinema indipendente, è molto di più. È un contenitore in grado di soddisfare sia le esigenze del cinefilo più evoluto che la curiosità di chi vuole uscire dalla banalità del mainstream. Abbiamo incontrato Fabio Del Greco, ideatore di questo ambizioso progetto.

Calcio e dintorni nel cinema i cinenauti recensioni film serie tv cinema

“Notti magiche” inseguendo il nuovo millennio

Gli anni novanta si aprono con i Mondiali italiani delle “notti magiche” (slogan ripreso da Paolo Virzì per intitolare un suo lavoro del 2018 che parte da quell’estate inebriante, col sogno della coppa spezzato in semifinale, per illustrare in parallelo l’inizio della decadenza del nostro cinema), ed è curiosamente il mondo del porno a celebrare l’evento a suo modo [..]

calcio e dintorni nel cinema italiano i cinenauti recensioni film serie tv cinema

Calcio e dintorni nel cinema italiano. Il “Boom” e gli “Anni di Piombo”.

Arrivano i favolosi anni sessanta con una prepotente crescita economica che traina anche il nostro cinema sul tetto del mondo: la “macchina” produttiva – composta da solidi artigiani ai quali si affiancano alcuni geni rimasti nella storia della settima arte – funziona a pieno regime, tanto che Cinecittà diventa la “Hollywood sul Tevere”, meta di divi americani affascinati dalla “Dolce Vita” romana…

CALCIO E DINTORNI NEL CINEMA ITALIANO i cinenauti recensioni film serie tv cinema

Calcio e dintorni nel cinema italiano. Dal Regime Fascista al Dopoguerra.

“Gli italiani perdono le partite di calcio come se fossero guerre e perdono le guerre come se fossero partite di calcio”: in questo aforisma attribuito a Winston Churchill si cela l’essenza di quella vera e propria religione laica che nel nostro Paese conta più adepti di qualsivoglia confessione o ideologia politica (…) Il nostro cinema ha raccontato il calcio e tutto ciò che gli sta attorno con una certa ritrosia e con
risultati altalenanti, raggiungendo raramente una profondità di sguardo e limitandosi più spesso alla semplice riproposizione di stereotipi.