Visions of suffering i cinenauti recensioni film serie tv cinema

VISIONS OF SUFFERING (Versione Originale)

VISIONS OF SUFFERINGVISIONS OF SUFFERING (Versione Originale)
(Andrey ISKANOV, 2006)

Film folle e psichedelico questo Visions of Suffering (versione originale) diretto dal regista russo Andrey Iskanov nel 2006, un opera cinematografica oscura che sfida le convenzioni tradizionali del cinema. Caratterizzato da un forte surrealismo e da una narrazione non lineare, il film si erge come un’esperienza estetica disturbante e profonda, trasportando il pubblico in un viaggio catartico di sofferenza sia fisica che psicologica.

i cinenauti recensioni film serie tv cinema L'ispettore Coliandro

L’ISPETTORE COLIANDRO

L’ISPETTORE COLIANDRO
(Da un’idea di Carlo LUCARELLI, 2006)

La serie televisiva “L’ispettore Coliandro” rappresenta una vera e propria svolta nel panorama italiano. Ideato da Carlo Lucarelli, nel 1995 per un fumetto, la serie ti tiene incollato puntata dopo puntata. Maleducato e sboccato, i Manetti Bros fanno capire che del politically correct se ne fregano, e creano un prodotto vincente, destinato a diventare cult. Da non perdere.

i cinenauti recensioni film serie tv cinema Taxidermia

TAXIDERMIA

TAXIDERMIA
(György PÀLFI, 2006)

Taxidermia è un film ungherese del promettente regista György Pálfi ispirata in parte al racconto di Parti Nagy Lajos, A Hullamzo Balaton. Presentato al 59° Festival di Cannes racconta la vita di tre generazioni, nonno, figlio e nipote della famiglia Balatony. Siccome la pellicola presenta scene di sesso esplicito, di violenza e di forte degrado è etichettato come film vm 18 in ogni stato in cui è stato distribuito.

arrivederci amore ciao i cinenauti recensioni film cinema serie tv

ARRIVEDERCI AMORE, CIAO

ARRIVEDERCI AMORE, CIAO
(Michele SOAVI, 2006)

Giorgio Pellegrini è un ex terrorista rosso latitante in Sudamerica; caduto il muro di Berlino rimedia un passaporto uccidendo un amico a tradimento, rientra in Europa e grazie a un sodale rifugiatosi a Parigi trova un ergastolano disposto ad accollarsi la responsabilità dell’attentato mortale per il quale è stato condannato; ma la Digos scopre il bluff e lo ricatta costringendolo a rivelare i nomi dei compagni di un tempo; finalmente libero sarà disposto a tutto pur di ottenere la riabilitazione nel novero dei “cittadini perbene”…