Eli Wallach Tuco i cinenauti recensioni film serie tv cinema il buono il brutto il cattivo

IL BUONO, IL BRUTTO, IL CATTIVO

IL BUONO, IL BRUTTO, IL CATTIVO (Sergio LEONE, 1966)

Uscito nei cinema nel 1966, “Il Buono, il Brutto, Il Cattivo” è il terzo capitolo della “Trilogia del Dollaro” di Sergio Leone nonché la summa del genere Spaghetti Western ed opera miliare della storia del cinema. Sullo sfondo della Guerra di Secessione Americana, tre pistoleri intrecciano i loro destini nella ricerca di 200.000 dollari sepolti in un qualche cimitero ai margini del deserto.

i cinenauti recensioni film serie tv cinema Per qualche dollaro in più

PER QUALCHE DOLLARO IN PIù

PER QUALCHE DOLLARO IN PIù
(Sergio LEONE, 1965)

“Per qualche dollaro in più” (1965) è il secondo capitolo della cosiddetta “Trilogia del Dollaro” di Sergio Leone, che include anche il precedente “Per un pugno di dollari” e il successivo “Il buono, il brutto, il cattivo”. È interpretato da Clint Eastwood, Lee Van Cleef e Gian Maria Volontè e appartiene al genere “spaghetti western”. Riprende le tematiche e lo stile del predecessore portandole però ad un livello superiore. La trama gira intorno alla rivalità tra due bounty killer entrambi intenzionati a catturare un feroce bandito insieme alla sua banda e al ricco bottino che custodisce.

i cinenauti recensioni film serie tv cinema La coda dello scorpione

LA CODA DELLO SCORPIONE

LA CODA DELLO SCORPIONE
(Sergio MARTINO, 1971)

‘La coda dello scorpione’ si ispira liberamente ad un fatto di cronaca avvenuto a fine anni ’50 a Roma, noto come ‘caso Fenaroli’. Il geometra Giovanni Fenaroli, ancora sposato ma di fatto separato dalla moglie, commissionò ad un killer l’omicidio della consorte per ottenere il pagamento di una polizza assicurativa sulla vita, che egli stesso aveva stipulato.